Blog


Scelta location: i 5 step fondamentali da seguire

La scelta della location è uno degli aspetti fondamentali dell’organizzazione di un matrimonio, se non il più importante, pertanto è necessario dedicare molta attenzione perché è lì che si svolgerà gran parte del tuo matrimonio ed è lì il maggiore investimento.

La scelta della location richiede determinate valutazioni ed è per questo che abbiamo deciso di scrivere questo articolo:

  • per fornirti  le linee guida, i criteri da tenere in considerazione 
  • per aiutarti in questa avventura evitando così che la ricerca si trasformi in un’esperienza travagliata e interminabile.
 

Esiste una location adatta ad ogni coppia di sposi e seguendo questi 5 passi puoi scoprire qual è quella adatta a te.

1 STILE: che tipo di matrimonio vuoi realizzare?

La scelta della location influenzerà numerosi altri dettagli, dagli allestimenti al menù fino al vostro stesso look perciò in primis bisogna capire qual è lo stile del vostro matrimonio.

Desideri un matrimonio rustico e raffinato? Classico? Moderno?

Definire in partenza il tipo di ricevimento che vuoi organizzare ti permette di far uscire la vostra personalità così che gli invitati possano riconoscere voi in ogni scelta!

Importante porsi anche questa domanda: come voglio far sentire i miei ospiti? Come voglio che ricordino il mio matrimonio?

Ad esempio: se siete una coppia che ama la natura, uno stile campestre informale ma raffinato, che vuole fare vivere ai propri ospiti un matrimonio intimo, accogliente e diverso dal classico matrimonio rustico dovete evitare di inserire nella lista gli agriturismi dove c’è la classica proposta standard, gli ambienti sono troppo rustici, dispersivi e le sale interne troppo piccole e opprimenti.

Decidete quindi insieme lo stile delle nozze, perché è da questo punto che partirà l’intera organizzazione.

2 LISTA INVITATI: dimensioni e capienze della struttura!

Nella scelta della location è determinante il numero di invitati che hai previsto per il tuo matrimonio! Quindi armati di carta e penna e inizia con lo stilare la lista, in tal modo puoi conoscere uno dei parametri importanti per selezionare la location giusta per te!

Questo dato ti permette di stabilire se la capienza delle sale è sufficiente ad ospitare comodamente i tuoi invitati.

Com’è la location? Quanto è grande? Di quante sale dispone? Ha il giardino? Fatevi tutte queste domande e pensate a cosa volete realmente.

Se volete organizzare un matrimonio dinamico e creare un’esperienza diversa, differenti spazi possono aiutarti a diversificare i vari momenti del matrimonio: dall’aperitivo al banchetto fino alla festa.

Se volete condividere ogni momento del vostro matrimonio con tutti gli invitati ,rendendoli partecipi, evitate strutture in cui gli ospiti sono costretti a stare divisi in sale e salette e in cui gli spazi esterni sono troppo ampi dove è facile perdersi.

Le dimensioni e la capienza della struttura ad oggi è uno degli aspetti fondamentali da valutare non solo per il classico piano B ma per le dovute distanze di sicurezza.

3 BUDGET

Per la scelta della location parallelamente alla definizione dello stile, alla lista degli invitati è necessario definire il budget a disposizione. Per farlo, chiedetevi quanto disponete per l’intera organizzazione e calcolate che solitamente il 50% è destinato al ricevimento.

Sarebbe una vera perdita di tempo andare a visitare luoghi che sono totalmente fuori dalla vostra portata. Scremare in partenza è un vantaggio che ti fa risparmiare in termini di tempo ed energia.

4 UBICAZIONE: meglio se non troppo distante dal luogo della cerimonia

La location del ricevimento non deve essere troppo lontana dal luogo della cerimonia. Quello che ti consiglio è di scegliere una struttura che sia raggiungibile in auto al massimo in 30 minuti.

Evita i viaggi estenuanti per i tuoi ospiti! Nessuno ama stare nel traffico e dover fare tanti chilometri dopo una giornata di festeggiamenti per ritornare a casa!

La posizione geografica deve essere di facile accesso in modo che gli invitati possano raggiungerla senza problemi. Se prediligi una località fuori porta, ad esempio una location per matrimoni fuori dalla caotica Milano, assicurati che la suddetta sia facile e veloce da raggiungere in modo da consentire ai tuoi ospiti un rientro a casa tranquillo e sicuro. Sono accortezze più che apprezzate dagli invitati.

5 ESCLUSIVITÀ: quanti eventi al giorno?

Molte location celebrano più matrimoni in una giornata. Se vuoi un matrimonio esclusivo ed intimo scegli la struttura anche in funzione di questo aspetto.

Location che non garantiscono l’esclusività hanno un livello di privacy molto basso. Nel caso in cui condividiate la location con altri eventi, chiedi di farti mostrare quali sono gli spazi a voi dedicati e se questi offrono la privacy adeguata che stai cercando.

Scegliere una struttura che fa più eventi al giorno vuol dire avere anche un tempo limitato a disposizione! Tutte le location hanno degli orari da rispettare, ancor di più se organizzano diversi ricevimenti contemporaneamente. In questo caso dovrete informarvi sul tempo a vostra disposizione.

Ti voglio lasciare con un ultimo consiglio: le TEMPISTICHE!

Per fare una scelta oculata e per evitare delusioni, il consiglio è di iniziare la ricerca della location circa un anno e mezzo prima del grande giorno per essere pronti a prenotarla tra i 12 e i 10 mesi prima. Questo ti permetterà di non incappare nella possibilità che il posto perfetto per voi risulti già prenotato. 

Importante non farsi prendere dall’ansia, le cose da tenere in considerazione come hai visto sono tante ma seguendo questi 5 step sei in grado di prendere la giusta decisione per le tue esigenze in modo semplice senza dover perdere tempo, energie e denaro!

Vuoi scoprire se la nostra Location fa al tuo caso?
Clicca qui per scoprire “Borgo al Pozzo” o richiedi un appuntamento per conoscerci e visionare i nostri spazi!

Contattaci al 3703647480

Scrivici a [email protected]